Jacopo Valli - Psicologo Clinico, Psicoterapeuta
La mia essenza di psicoterapeuta nasce dal desiderio di restituire ciò che ho ricevuto nel mio percorso, attraverso la formazione teorica e soprattutto la psicoterapia personale, per aiutare le persone e rappresentare una guida nei momenti critici della loro evoluzione: quando incontrano il sintomo, attraversano una crisi esistenziale, sono vittime di un trauma, o sono colti, a volte inspiegabilmente, dal panico e dall’ansia.

L’esperienza degli anni della specializzazione, presso l’Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como, nell’Ambulatorio di Psicosomatica del Servizio di Psicologia, mi ha permesso di approfondire con una vasta esperienza pratica le tematiche specifiche dei disturbi psicosomatici,  che appaiono sotto forma di patologie fisiche la cui eziologia, la cui causa, è in realtà di origine psicologica.

L’approccio che applico nella mia terapia è di matrice analitica: nasce dall’impostazione teorica di C. G. Jung, e rappresenta l’evoluzione del suo pensiero. La psicoterapia che svolgo parte dall’osservazione e dall’elaborazione del sintomo per estendersi all’individuo attraverso la comprensione e la consapevolezza di chi realmente la persona sia e il significato dei suoi comportamenti. Oltre al colloquio clinico vis-a-vis, l’uno di fronte all’altro, applico una tecnica di distensione corporea e produzione di immagini che, insieme ai sogni, rappresentano in termini simbolici fondamentale materiale per il trattamento.